Iniziative

Elenco 57 Notizie trovate , pagina 1 di 12
Martedi', 20 dicembre 2011  Università pubblica
Contrattazione 
 NUOVO ACCORDO INTEGRATIVO ALLA SAPIENZA – UNIVERSITA’ DI ROMA
Il 2011 è stato un anno di profonda trasformazione per gli Atenei italiani. E’ inutile ricordare le leggi che sono intervenute a tal proposito e che la CGIL ha da sempre contrastato.Tuttavia, pur in un quadro di sostanziale crisi economica e di attacco al lavoro pubblico, la FLC CGIL Sapienza, ha avuto come obiettivo principale ed ha ribadito più volte la necessità di una redistribuzione equa dei compensi dovuti a vario titolo ai lavoratori di quest’Ateneo.
In seguito agli avanzi accert...


Continua »»
Martedi', 07 giugno 2011  Università pubblica
Iniziative 
 AUDIZIONE DELLA FLC CGIL DEL 30 MAGGIO 2011 ALLA COMMISSIONE REVISIONE STATUTO
UNIVERSITA' TOR VERGATA
....
La Legge Gelmini di riforma dell'Università è stata fortemente contestata da una
vasta e maggioritaria parte del mondo universitario per il sua impostazione
centralistica e gerarchica. Siamo ora nella fase dell'avvio della sua attuazione e
ciò rappresenta un passaggio delicato e importante che, se ci sarà la volontà
politica, può trasformarsi in un effettivo momento fondativo per rinvigorire gli
strumenti di autogoverno della comunità universitaria e consolidarne il carattere
demo...


Continua »»
Lunedi', 31 gennaio 2011  Università pubblica
 
 Grande successo del nostro candidato nelle elezioni CUN Renato Comanducci è il primo degli eletti tra il personale contrattualizzato con 3.463 voti. Molto bene anche il risultato tra i docenti sostenuti dalla FLC CGIL
È un grande risultato per la FLC l'elezione di Renato Comanducci al Consiglio Universitario Nazionale. Gli esiti del voto.

Il nostro candidato ottiene 3.463 voti, classificandosi primo davanti a Raimondo (UIL) ed a Lazzarini (CISL), che ottengono rispettivamente 2.682 e 2627 voti. Non eletti la candidata dello SNALS ed il candidato di RdB e di CISAL.
Nelle elezioni precedenti Renato fu secondo, dietro la CISL, con 2.099 voti.

Come avevamo detto in tutte le occasioni possibili era un vot...


Continua »»
Martedi', 14 dicembre 2010  Università pubblica
Contrattazione 
 Università Roma Tor Vergata Grande prova democratica con il 70% di partecipazione al voto nel referendum sull'accordo integrativo riguardante le progressioni orizzontali e le risorse aggiuntive al fondo del salari accessorio: il 90% di SI consegna un grande risultato alle RSU e alle Organizzazioni Sindacali che lo hanno sostenuto.
In allegato il testo dell'accordo e il comunicato delle RSU e delle OO.SS.


Continua »»
http://www.uniroma2.it/cgil/
Allegato 20101213ComunicatoRSUeOS.pdf  Scarica
Domenica, 28 novembre 2010  Università pubblica
Leggi 
 DDL Gelmini, fermata l'approvazione alla Camera. La mobilitazione prosegue. Martedì 30 novembre saremo nuovamente in piazza per contrastare questo provvedimento inaccettabile da tutti coloro che nell'università lavorano e studiano.Comunicato stampa di Domenico Pantaleo, Segretario generale Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL:Il DDL Gelmini sull'università deve essere ritirato perché risponde solo agli interessi di alcuni rettori, baroni e dei privati, amici di questo Governo.
Lo straordinario movimento di questi giorni è destinato ad allargarsi e avrà il pieno sostegno della FLC CGIL. Per queste ragioni deve continuare ad essere pacifico e determinato negli obiettivi da raggiungere. Il rinvio a martedì del voto finale sul disegno di legge è un primo importante risultato.I giovani, i ricercatori, i precari, i docenti della scuola e dell'università che protestano non sono i soliti noti come sostiene il Ministro Gelmini: sono le vittime delle sue epocali controriforme. Il Ministro dovrebbe avere l'umiltà di ascoltare gli studenti e i ricercatori perché le sue politiche sono semplicemente distruttive della loro dignità e dei loro sogni.

Quel movimento chiede di cambiare la scuola e l'università ma non tagliando le risorse, peggiorando la qualità formativa e mettendo in discussione il diritto allo studio. Questo Governo arrogante e autoritario non è capace di dare un futuro alle nuove generazioni e per queste ragioni dovrebbe dimettersi.
Appuntamento per tutti quelli che tengono all'università pubblica martedì 30 a Montecitorio.


Continua »»
 1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   [ Avanti »]

Archivio
© 2005 fmline.com